Recensione sul Dualtron Mini da 17.5Ah

Monopattini elettrici Dualtron, modelli, prezzi, ricambi, recensioni: http://www.dual-tron.com/
Regole del forum
REGOLAMENTO GENERALE DEL FORUM: clicca qui

LINEE GUIDA PER PUBBLICARE IN QUESTA SPECIFICA SEZIONE:
- Quando apri un nuovo argomento, scrivi un titolo chiaro che riassuma efficacemente ciò di cui intendi parlare;
- evita di aprire argomenti che siano esattamente uguali ad altri già presenti;
RISPONDI
DAE avatar
Dom85
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 19
Membro da: 1 anno 10 mesi
Ha ringraziato: 5 volte
E' stato ringraziato: 16 volte

Recensione sul Dualtron Mini da 17.5Ah

DUALTRON MINI da 17.5Ah

Attualmente nelle mie disponibilità, questo monopattino è a ben guardare la ‘Ferrari’ dei monopattini elettrici.
La Batteria d 17.5 Ah gli garantisce 60 Km di autonomia ad una velocità di 25 Km/h orari; la dashboard è costituita dal classico EYE03 dal quale è possibile impostare una infinità di parametri.
Il design, davvero accattivante, e una serie di accorgimenti tecnici ne giustificano il prezzo superiore ai 1000 Euro.
È dotato di quattro ammortizzatori che ne sostengono la guidabilità senza di esse la potenza del motore sarebbe stata devastante. La velocità di punta e di cinquantaquattro chilometri orari e per questo motivo è uno dei più veloci monopattini sul mercato.
Tutto lo chassis è circondato da luci led regolabili tramite apposito telecomando :
dualtron mini 17,5 Ah.jpg
Il freno è presente, come anche la trazione, solo sulla ruota posteriore ed è un tipo di freno a tamburo che abbinato all' ABS elettronico ( quindi al freno elettronico)risulta essere molto performante.
Esistono due modelli del Mini Dualtron : Mini 15 Ah et Mini 17.5 Ah ; La differenza tra i due risiede nella maggiore percorrenza del mini con batteria da 17.5Ah.
Un consiglio spassionato che mi son sentito dire, e che mi sento di dire, riguarda la scelta di acquisto; sapendo che bisogna prendere sempre batteria di marca (o comunque abbastanza blasonata)le celle sono di marca LG e quindi sono abbastanza buone rispetto ad una anonimo pacco Batterie, proveniente dalla Cina o dalla Corea…
dualtron.jpg
Non ci sono scricchioli di sorta se non quelli di assestamento ma nulla a che vedere con gli altri tre monopattini posseduti.
Durante i primi 60 Chilometri dalla fase di test ho modificato più volte( cosa davvero notevole) l'orientamento del manubrio affinché potessi trovarmici al meglio e devo dire che anche l'uso del grilletto ( acceleratore) mi permette di stancarmi molto meno nella fase di accelerazione ; ovviamente esiste anche alla funzione cruise control.

La batteria viene rigenerata tramite l'inversione dei poli del motore durante la frenata(diventa una dinamo in pratica) la ricarica è effettivamente visibile tramite display della dashboard quindi è una ricarica reale quella che si ottiene pigiando il freno.
Se dovessi dire qualcosa di negativo beh sarebbe sicuramente la mancata presenza di un freno sulla ruota anteriore, ma questo non deve trarre in inganno perché è (davvero) la frenata sul posteriore è molto performante. Per quanto concerne le prestazioni vi linko il percorso che ho eseguito in questi giorni lungo il naviglio della Martesana dove ho potuto attestarne l'effettiva potenza.

Link performance di guida Dualtron Mini 17.5Ah : https://www.relive.cc/view/vQvyDdWwNKq


Avatar utente
cinico76
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 40
Membro da: 1 anno 9 mesi
Località: Bari
Ha ringraziato: 31 volte
E' stato ringraziato: 12 volte

Re: Recensione sul Dualtron Mini da 17.5Ah

A vederlo ed a leggerne i dati tecnici sembra sicuramente un ottimo monopattino. Quando stavo valutando le disponibilità sul mercato, tra i vari, mi sono posto due quesiti:
1 quanto sono disposto a spendere per un monopattino?
2 vale davvero la pena spendere più 5/600 € per un veicolo di questo tipo?
Alla prima domanda ho risposto facendomi un po’ di conti in tasca e cercando un buon compromesso (a mio avviso) tra prestazioni/affidabilità del marchio/disponibilità di spesa.
Alla seconda domanda non sono riuscito a rispondere; tra i 770 ed i 1000 € ho trovato ottimi prodotti, anche se di marche a me sconosciute, su carta le prestazioni e le caratteristiche tecniche ne giustificano anche il prezzo, ma non sono riuscito a capire se ne varrebbe la pena.
Approfitto della tua disponibilità e del fatto che da ciò che leggo hai la competenza per esprimerti a ragion veduta quando scrivi per chiederti:
Avendolo avuto tra le mani potresti dire che vale veramente la pena spendere 1000€ per un monopattino?
Grazie
RISPONDI

Torna alla sezione “Dualtron”