• IN VETRINA

Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

Domande ed esperienze di utilizzo per il modello Ninebot ES2 (no hacking)
Avatar utente
Federico Bergna
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1301
Membro da: 2 anni 1 mese
Località: Monza
Ha ringraziato: 590 volte
E' stato ringraziato: 246 volte
Contatta:

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

@pierl73 Ciao! Grazie per gli aggiornamenti intanto... mizzega se hai appena 2 volt alla batteria, praticamente hai la misurazione di una sola singola cella di tutto il pacco batteria... tieni conto che il valore nominale della singola cella dovrebbe essere sui 3,3 volt ma dovresti arrivare a minimo 36 volt per far girare almeno la ruota (36 volt vuol dire che almeno hai la certezza che tutte le celle collegate in serie, siano appunto almeno collegate tra loro).

Se tu provi a ricaricare tutto il pacco, praticamente in questo momento caricherai solo una cella di tutto il pacco e più di 3,3 / 3,5 volt non vedrai altro.

C'è sicuramente qualche cosa che si è staccato dal collegamento in serie delle celle (la parte delle celle collegate appunto in serie) oppure semplicemente essendo saltato il BMS, non ti dà la corrente in uscita di minimo 36 volt nominali come dovrebbe essere. Non è detto quindi che tutte le celle sia completamente saltate... eventualmente non hai la possibilità con il tester di misurare i volt (corrente continua) di ogni singola cella? (e prendi nota su un foglietto di ciascun valore). Almeno ti togli il dubbio della batteria prima di qualsiasi altro acquisto.


⚠️⚠️⚠️ Hai bisogno urgente di assistenza tecnica professionale per il tuo monopattino?
Scopri il nostro servizio chat su Telegram. Un tecnico professionista con oltre 13 anni d'esperienza a tua disposizione per 30 giorni, 7 giorni su 7!
Per info sul servizio, clicca qui
DAE avatar
pierl73
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 19
Membro da: 2 anni
Ha ringraziato: 14 volte
E' stato ringraziato: 10 volte

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

@Federico Bergna




le procedure da seguire sono queste ... mah ... non lo so ... sono tentato di rottamarlo ... anche perchè ... alla fine potrebbe anche essersi bruciato il motore ... e tornerei al punto di partenza ... il motore originale costa circa 150 € e devo aspettare che arrivi dalla Cina ... per la serie a 280 € compro un monopattino nuovo o quasi.

Vi tengo aggiornati ;)

PS: qui c'è una descrizione dei possibili problemi ... ma non è dirimente ... https://vidacura.zendesk.com/hc/en-us/a ... rger-mean-
DAE avatar
Davide86
Novellino
Novellino
Messaggi: 2
Membro da: 1 anno 11 mesi
E' stato ringraziato: 2 volte

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

pierl73 ha scritto: 29/10/2020, 21:29 Buonasera, nonostante gli sforzi non sono ancora riuscito a resuscitare il mio ninebot es2 e all'orizzonte comincio ad intravedere solo la rottamazione o la vendita a pezzi ... :-B

Dunque:
1) ho fatto "rammentare" i cavi motore e fatto sostituire (ad un meccanico di "fiducia" ... che ora ho depennato dal mio albo fornitori ...) gli spinotti di collegamento cavi scheda madre - cavi motore (costo ... 40 €)
2) ho provato a ricollegare Display-Batteria-Scheda madre-Motore

ma quando ho collegato i cavi + e - della batteria alla scheda madre ... (spinotto XT30 ... se dovesse capitare a qualcun altro) purtroppo c'è stata una scintilla "significativa" che mi ha rovinato il connettore XT30 femmina lato batteria ...

3) acquistato il connettore XT30 (6 €) e fatto sostituire ad un elettrauto (10 €)
4) ricollegati Display-batteria-scheda madre

ma il Display non si è acceso ... testato il voltaggio della batteria ... circa 2 volt ...

5) messa a caricare la batteria collegandola alla scheda madre
6) l'alimentatore alterna la luce verde per 4-5 secondi alla luce rossa per 1-2 secondi, mentre il bms emette una luce rossa intermittente (quando lo stacco dalla carica ritorna la luce blu)
7) dopo un'ora la batteria mi dava 3,3 volt ...

Qualche giorno fa ho ordinato una scheda madre compatibile (25 €) quando mi arriva tenterò nuovamente di ricaricare la batteria ... chissà che il problema non sia nella scheda madre ... anche se comincio a pensare che il problema sia nella batteria ... visti svariati video sono riuscito a smontare il BMS che è composto da due pezzi e mi costerebbe altri 26 € ... (https://it.aliexpress.com/item/40001972 ... W9cN0&mp=1)

Il punto è, posto che certamente prima di procedere all'acquisto del BMS (tra l'altro ci vogliono almeno 30 gg. per averlo) proverò a caricare la batteria con la nuova scheda madre, si potrebbe già arrivare alla conclusione che qualche cella della batteria è deceduta? ... perchè in tal caso ... non c'è altra soluzione che la rottamazione.

Buona serata a tutti e speriamo che questo forum diventi il punto di riferimento che merita: è fatto proprio bene !
Buongiorno a tutti.
Ero rimasto ad errore 18...Ma quando il connettore XT30 ha fatto scintilla questo perché hai invertito i poli per errore? O hai usato pinza o altro attrezzo per connettere/spingere il connettore?
Oppure nel semplice innesto ha fatto scintilla?

Comunque a mio avviso il problema celle batterie era da escludere a priori inizialmente, perché 1000km sono pochi per il pack in questione. Ho un ES2 comprato a marzo con 1500km ed uno ad aprile che ha quasi 3000km le batterie non hanno presentato "cedimenti". Solo adesso con abbassamento temperature esterne noto su medesima tratta un consumo maggiore, ma credo sia normale per il freddo.

A questo punto aspettiamo la scheda madre, presa sempre da Alì?
DAE avatar
pierl73
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 19
Membro da: 2 anni
Ha ringraziato: 14 volte
E' stato ringraziato: 10 volte

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

@Davide86
Buongiorno a tutti.
Ero rimasto ad errore 18...Ma quando il connettore XT30 ha fatto scintilla questo perché hai invertito i poli per errore? O hai usato pinza o altro attrezzo per connettere/spingere il connettore?
Oppure nel semplice innesto ha fatto scintilla?
Buonasera a tutti.
La scintilla l'ha fatta semplicemente spingendo il connettore femmina della batteria nel connettore maschio della scheda madre senza invertire i poli ... preciso che la scheda madre era già collegata al motore che, come spiegato, non so se funziona e se può aver causato la scintilla (sono completamente all'oscuro di come possa funzionare/non funzionare un circuito elettrico); dal tempo del guasto ho fatto "riparare" la cablatura dei cavi e fatto sostituire i connettori del motore e della scheda madre.

Nel frattempo è arrivata la scheda madre ma, purtroppo, sono stati soldi buttati ... collegata la batteria continua a non caricare (l'alimentatore passa da 4 secondi di luce verde continua a 1-2 secondi di luce rossa) mentre il bms cambia la luce blu intermittente con una luce rossa ...

per cui ho deciso di aprire la batteria #:-s e mi risulta che le celle (ben 20) sono cariche intorno ai 3,95 volt ... nessuna coppia di 2 celle mi restituisce un valore pari a 0 sia da una lato che dall'altro (ho seguito la procedura di misurazione mostrata nel video già postato.

A questo punto mi chiedo (e vi chiedo :D )
1) è lecito presumere che le batterie funzionino e sia un problema di bms?
2) se la 1 è vera quali pezzi compro? https://it.aliexpress.com/item/32741014 ... oyTqM&mp=1
Sarei tentato di comprare solo il componente al quale è collegato il cavo
Componente con cavo.png
... anche perchè sostituire l'altro senza cavo o, peggio, le due "strisce" laterali ... è un'operazione che non mi sento di fare ... la mia domanda, da completo ignorante, è: quella maledetta scintilla avrà bruciato un fusibile in uno di quei tre componenti del bms ... dove è più probabile che si trovi sto fusibile? In realtà essendo il cavo della batteria collegato al componente che vendono senza cavi ... credo che il problema sia proprio in questo componente
Componente senza cavo.png
o nelle strisce laterali
Strisce laterali BMS.png
Grazie ancora a chi vorrà contribuire.

PS: se riesco a risolvere il problema vedrò di fare un corso di elettronica e motori elettrici e apro un centro di manutenzione per monopattini e bici elettriche ... non c'è quasi niente in giro ... i negozianti si limitano a spedire al produttore le marche che commercializzano ma non hanno competenze che vadano oltre la sostituzione di un componente meccanico ...
DAE avatar
pierl73
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 19
Membro da: 2 anni
Ha ringraziato: 14 volte
E' stato ringraziato: 10 volte

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

In questo video viene illustrata la procedura di montaggio dell'intero BMS ... incluse le strisce laterali ... la cosa "simpatica" è che all'inizio non funziona ... poi apporta alcune modifiche usando una specie di "pinza elettrica" e tutto si mette a posto ...
Di certo non è un'attività alla mia portata ...

Avatar utente
Federico Bergna
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1301
Membro da: 2 anni 1 mese
Località: Monza
Ha ringraziato: 590 volte
E' stato ringraziato: 246 volte
Contatta:

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

Ciao @pierl73 provo a risponderti qua dal tuo ultimo messaggio privato così aggiungiamo pubblicamente altre informazioni. Giustamente mi segnali che non puoi misurare le singole celle perchè con il blocco celle completamente montato, ci sono delle celle collegate in serie ma così dall'esterno, è molto difficile capire quali siano quelle collegate in serie e quali in parallelo.

Due celle collegate in parallelo (più con più e meno con meno), ti daranno sempre il valore in volt come se stessi misurando una sola cella.
Due celle collegate in serie invece (più con meno e meno con più, e viceversa), ti restituiranno LA SOMMA dei volt delle single celle.

Come facciamo quindi ad essere certi che le coppie di celle che hai misurato (3,95V) si riferiscono effettivamente a due celle collegate in serie piuttosto che in parallelo? E' un bel casino senza arrivare a smontarle almeno due a due come si vede alla fine del video...

Sinceramente io mi fermo qua... senza averle sottomano è parecchio difficile interpretare anche perché almeno io personalmente, sto andando a tentativi. L'unico rischio che eventualmente potresti prenderti ancora forse, è cambiare il BMS (la parte tonda dove c'è anche il led che si accende) perché quel componente gestisce appunto quanti volt ed ampere escono nella totalità dal pacco batteria nel suo complesso. Se quel componente non legge qualche coppia di celle collegata tra loro in serie ad esempio, potresti forse risolvere la questione con il BMS componente nuovo (purtroppo però senza sapere se tutte le singole celle sono ancora buone).

Mi ricordo infatti che avevi misurato il più e il meno (cavi rosso e nero) in uscita dal BMS e ti dava come se ci fosse solo una cella (poco più di 3 volt). Per cui... sarà il BMS rotto o sarà qualche singola cella saltata? L'unica è cambiare il BMS sperando che le celle siano buone. Oppure devi disassemblare tutte le celle come nel video e misurarle una ad una o almeno per coppie singole. Ne vale la pena? :-??
⚠️⚠️⚠️ Hai bisogno urgente di assistenza tecnica professionale per il tuo monopattino?
Scopri il nostro servizio chat su Telegram. Un tecnico professionista con oltre 13 anni d'esperienza a tua disposizione per 30 giorni, 7 giorni su 7!
Per info sul servizio, clicca qui
DAE avatar
pierl73
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 19
Membro da: 2 anni
Ha ringraziato: 14 volte
E' stato ringraziato: 10 volte

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

Federico Bergna ha scritto: 07/11/2020, 22:05 Ne vale la pena? :-??
No, assolutamente!

Ho risolto ricomprando un ninebot es2, in ottime condizioni (350 km senza graffi), a 190 €, con garanzia unieuro, campanello e "allarme" da sosta di qualche minuto in centro città.

Sono molto contento in quanto ho già buona parte dei pezzi di ricambio in caso di guasti e gli strumenti per smontarlo integralmente ... inoltre, mi pare vada molto meglio del mio: non fa alcun cigolio, raggiunge la velocità max di 27 km/h in pianura, l'ammortizzatore anteriore fino ad ora non è mai arrivato a battuta ... probabilmente essendo un modello di fine serie, quelli di ninebot hanno risolto qualche problemino rendendolo più affidabile ... (vedremo se supero i 1000 km).

Alla fine l'unico vero difetto del ninebot, a mio avviso, è soprattutto la difficoltà di affrontare salite con pendenza elevata (max 10%) e di lunga durata, d'altra parte il mio utilizzo quotidiano non prevede alcuna salita .. per cui quando dovrò fare qualche salita vorrà dire che o lo porto a mano o lo lascio ad inizio salita e proseguo a piedi ... o uso un altro mezzo.

Inoltre notavo che l'E22E ha certamente la stessa batteria interna dell'ES2 e lo stesso motore da 300 w e ninebot dichiara che riesce ad affrontare pendenze del 15% ... per cui ... magari, tra un pò, su qualche sito russo verrà fuori che sostituendo la scheda madre dell'ES2 con quella dell'E22E riesco ad ottenere le medesime prestazioni ... chissà ...

Anche sulle gomme nutro la speranza che prima o poi faranno per l'ES2 quelle che utilizzano per E22E ed E25E.
PS: grazie al bonus mobilità ci sono una marea di monopattini in vendita su ebay e subito a prezzi interessanti ...
Avatar utente
Federico Bergna
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1301
Membro da: 2 anni 1 mese
Località: Monza
Ha ringraziato: 590 volte
E' stato ringraziato: 246 volte
Contatta:

Re: Riparazione componenti elettrici Ninebot ES2

Comunque complimenti @pierl73 ... alla fine ti sei fatto un'esperienza tecnica della madonna su questo mezzo ^:)^
⚠️⚠️⚠️ Hai bisogno urgente di assistenza tecnica professionale per il tuo monopattino?
Scopri il nostro servizio chat su Telegram. Un tecnico professionista con oltre 13 anni d'esperienza a tua disposizione per 30 giorni, 7 giorni su 7!
Per info sul servizio, clicca qui
Spostato dal forum Segway al forum Ninebot ES2 il Federico Bergna da 14/12/2020, 0:19

RISPONDI

Torna alla sezione “Ninebot ES2”